ristoranti

Esistono moltissime classifiche, nazionali ed internazionali, che tentano di individuare, anno dopo anno, quali sono i migliori ristoranti del mondo.

Arrivare ad una classifica definitiva, che metta d’accordo tutti è praticamente impossibile quando si parla di cibo, tuttavia la The World’s 50 Best Restaurant rimane una di quelle che esprime probabilmente la maggiore qualità, pertanto abbiamo deciso di partire da questa classifica, aggiornata al 2015, per elencare se non i migliori 10 ristoranti del mondo, senza dubbio alcuni dei migliori, che andrebbero provati almeno una volta nella vita se siete dei buongustai.

El Celler de Can Roca Girona, Spagna

Al primo posto tra i migliori ristoranti al mondo nel 2015 compare un locale spagnolo fondato da tre fratelli e che catapulta chi lo visita in un’atmosfera fiabesca.

Il ristorante è stato aperto nel 1986, nel pieno del boom culinario spagnolo, ma non si è rivelato una meteora come molti altri, bensì ha saputo sopravvivere, rinnovarsi e accrescere di continuo il suo successo, grazie all’attenzione per i dettagli e al suo ottimo gelato.

Osteria Francescana Modena, Italia

L’Italia non poteva che comparire sui primi gradini del podio se si parla di ristorazione. L’Ostaria Francescana punta molto sulla straordinaria qualità degli ingredienti, come il parmigiano, ma non dimentica anche l’attenzione al design e a molti altri aspetti strategici. Un vero tempio per gli amanti del mangiar bene.

Osteria Francescana Modena, Italia

Osteria Francescana Modena, Italia

Noma Copenaghen, Danimarca

Il Noma è una vera e propria perla. Si tratta inoltre della prima realtà culinaria ad aver rilanciato il turismo enogastronomico a Copenaghen. Negli anni passati questo ristorante è salito più volte sul podio, in alcuni casi anche sul gradino più alto.

Central Lima, Perù

La cucina peruviana non è molto nota nel mondo, ma si tratta di un pianeta tutto da scoprire, che riserva emozioni intense. Cheviche, pisco e una riuscitissima mixology culinaria-territoriale sono i punti di forza di questo ristorante.

Eleven Madison Park New York, Stati Uniti

Dovete per forza assaggiare l’anatra alla lavanda e miele che ha proiettato l’Eleven Madison Park nell’Olimpo culinario mondiale, facendogli raggiungere nel 2015 il quinto posto tra i migliori ristoranti del mondo. Se siete a New York non perdetevelo.

Mugaritz San Sebastián, Spagna

Questo ristorante non ha un vero e proprio menù, ogni cliente vivrà un’esperienza unica, personale ed indimenticabile.

Dinner by Heston Blumenthal, Londra

Se volete fare un tuffo nelle più significative tappe della lunga storia della Gran Bretagna, potrete riuscirci attraverso le ricette proposte in questo ristorante, che vi regalerà un’esperienza unica ed estremamente appagante.

Dinner by Heston Blumenthal

Dinner by Heston Blumenthal, Londra

Narisawa Tokyo, Giappone

Mangiare in questo ristorante giapponese non appaga solo il palato, ma tutti i sensi, grazie ad una maniacale cura per il dettaglio.

Il cibo in questo tempio del gusto è vera e propria poesia.

D.O.M. São Paulo, Brasile

Se volete scoprire i gusti del Sud America, rispettando le tradizioni indigene questo ristorante è perfetto per voi. Dal 2013 questo locale resta stabilmente, e meritatamente nella classifica del migliori ristoranti al mondo.

Gaggan Bangkok, Tailandia

Se vi piace il cibo tailandese dite addio alle imitazioni, andatevene a Bangkok e scoprite come questa cucina può ancora stupirvi, grazie ad un mix riuscitissimo di gusti tradizionali e piatti progressiv.